Ludopedagogia

“L’utopia è là nell’orizzonte. Mi avvicino di due passi e lei si distanzia di due passi. Cammino 10 passi e l’orizzonte corre 10 passi. Per tanto che cammini non la raggiungerò mai. A che serve l’utopia? Serve per questo: perché io non smetta mai di camminare.”
Eduardo Galeano

La LUDOPEDAGOGIA è un metodo di lavoro che vede nel gioco la risorsa essenziale di un processo volto alla trasformazione della realtà.
E’ una modalità in cui si incontrano due dimensioni: la ludica e la pedagogica; quella ludica è la dimensione della fantasia, del gioco e dell’avventura, quella pedagogica è la dimensione del sapere e dell’accesso alla conoscenza della realtà soggettiva ed oggettiva.

La LUDOPEDAGOGIA propone uno scenario, offre condizioni perché si generino un certo tipo di azioni e relazioni, in un clima che seduce e attrae a partire dal piacere, dal rischio dell’avventura e dall’incertezza dei risultati come sempre succede giocando.
Il gioco è una pratica reale e concreta di conoscenza della realtá da un altro punto di vista.
Come dice Paulo Freire, “produrre conoscenza ancora sconosciuta”.  E questo può permettere di trasformarla.

Un laboratorio di LUDOPEDAGOGIA è:

  • un’occasione per disimparare ciò che non ci aiuta a capire, ad ascoltare, a cambiare;
  • un luogo in cui la fantasia brilli, l’immaginazione sia una necessità, la creatività un imperativo salutare, il conflitto l’occasione per inventare;
  • una scintilla di tempo in cui il gioco può restituire al piacere ed all’allegria il potere di generare e far germogliare l’altro mondo possibile.

Il corso si attiva con min 20 partecipanti

A chi è rivolto?

Ad insegnanti, educatori, genitori ed in generale a tutte le persone che sono interessate nell’approfondire ed esplorare metodi di relazione ed educazione innovativi attraverso il gioco. Durante l’incontro conosceremo ed utilizzeremo alcuni strumenti di base del metodo ludopedagogico. I partecipanti contribuiranno attivamente al processo di insegnamento/apprendimento durante l’intero percorso.

Programma

Giorno 1
10:00 Benvenut@
Aperitivo con presentazione LP
13:00 Pranzo giocato
15:00 Spazio I di gioco
18:00 Merenda
19:00 Spazio II di gioco
21:30 Cena ludestetica

Giorno 2
8:30 Colazione
9:30 Spazio III di gioco
12:30 Spazio di gioco valutante
14:00 Pranzo
15:30 Chiusura e Saluti

Con chi?

Prof. Ariel Castelo
Fondatore del Centro de Investigación y Capacitación en Ludopedagogía LA MANCHA (Montevideo), direttore del Centro di Ricerca La Media Caña e della sede dei Campamentos Educativos di ANEP (Administración Nacional de la Educación Pública) – CODICEN (Consejo Directivo Central); attualmente in servizio presso ANEP-CODICEN (Formación Docente e Investigación en el área de la Recreación, el Juego y el Campamento Educativo) e UTU – Universidad Técnica del Uruguay (Tecnicatura en Recreación) (Paese:Uruguay)

Prof.sa Tina Nastasi
Docente di Geografia sperimentale presso l’I.c. A. Balabanoff di Roma. Epistemologa ed esperta in strategie crossmediali, sviluppa annualmente programmi di inclusione e benvenuto nella scuola secondaria inferiore con particolare attenzione alle diversità e a supporto delle équipe psicopedagogiche e di sostegno nella scuola. Formatrice in Ludopedagogia, adotta le strategie pedagogiche dei Campi Educativi del Centro La Mancha, progetta percorsi di accoglienza specificamente progettati per la scuola pubblica.

Quando?

venerdì 8 e sabato 9 Dicembre 2017

dalle 10:00 di venerdì alle 17:00 di sabato

Quanto costa?

99€

149€

Workshop +

cena giocata
del venerdì

Workshop +

vitto e alloggio da
venerdì a cena a sabato a pranzo

 

*** Speciale Borse di Studio!

2 posti a 50€ tutto incluso ***

||| Le Borse di Studio sono riservate a studenti e persone con basso reddito. Per chi desidera candidarsi, iscriversi al modulo esplicitandone la motivazione. Promozione attuabile soltanto una volta raggiunto il numero minimo |||

ISCRIVITI ORA!

Ti ricontatteremo per fornirti le informazioni di cui hai bisogno e
potrai decidere successivamente se confermare la tua partecipazione.

Informazioni

Il Centro dispone di camere multiple da 3 o  9 posti letto, con bagni al piano.
I pasti saranno a cura di Vittorio Curcio, eco-chef specializzato in cucina naturale e comunitaria; le materie prime utilizzate in cucina saranno nel rispetto della stagionalità e con un occhio di riguardo alle piccole produzioni locali.

Il corso si attiva con min 20 partecipanti

Scrivici una mail a eventi@pantarei-cea.it oppure chiamaci al 3403500964 (dal lunedi al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00)

Commenta

Come raggiungerci

Come raggiungerci

Contatti

Panta Rei
via Campagna 19A,
06065, Passignano sul Trasimeno
Perugia, Italy

Telefono: +39 340 3500964
Info: info@pantarei-cea.it
Campi Formativi: scuole@pantarei-cea.it
Volontari: volontari@pantarei-cea.it
Orario segreteria: 8.30-13 / 15-18 dal lunedì al venerdì

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiesta inviata correttamente.
Grazie.