Asilo nel Bosco 2.0: normativa, pedagogia e didattica 2.0

19059951_1915575412064906_3899782790846255548_n

Con questa tipologia di corso inizia la seconda fase formativa dei nostri incontri. L’obiettivo dei precedenti era principalmente quello di diffondere energia e  trasferire il messaggio che costruire una scuola diversa fosse possibile attraverso una modalità che privilegiava  la narrazione di storie ed esperienze. Ora in questo momento vorremmo anche dotare gli operatori della scuola di strumenti pratici in grado di indirizzare il processo educativo e lo faremo introducendo una parte esperienziale che permetterà a tutti noi di vivere concretamente l’efficacia dell’approccio che adoperiamo quotidianamente nell’Asilo ne Bosco di Ostia Antica. Vorremmo anche  stimolare una riflessione sulle virtù dell’ “outdoor education”, partendo dall’osservazione e dall’analisi di esperienze attive in tutto il mondo.

Analizzeremo le dinamiche educative dal nido alla scuola primaria sottolineando le naturali differenze di approccio ma partendo dal presupposto che l’evoluzione umana procede gradualmente e che nel passaggio da un grado all’altro del sistema scolastico italiano non vi è una radicale trasformazione ma un graduale modificarsi dei bisogni dei bambini e delle bambine.

Ci piace sottolineare come questo approccio pedagogico risulta essere particolarmente importante in Italia e in Occidente in generale poiché il rapporto di sopraffazione con cui l’uomo si relaziona al mondo naturale senza rispettare gli armoniosi equilibri costruiti nei secoli passati ha reso improcrastinabile un intervento in ambito educativo in grado di fornire ai futuri cittadini del pianeta gli strumenti e le conoscenze atte a ricreare un rapporto sano con la natura.

Parleremo anche degli aspetti burocrati-normativi e ci pare importante evidenziare che la strada maestra per aprire un asilo nel bosco è  seguire il medesimo iter di qualsiasi altra scuola dell’infanzia. Ci sono altre possibilità di cui parleremo, ma che costituiscono una forzatura rispetto alla legge che non prevede la fattispecie asilo nel bosco.

Il corso è rivolto

Il corso si rivolge particolarmente a genitori,  insegnanti, insegnanti di sostegno, pedagoghi, medici, neuropsichiatri, operatori dell’infanzia, psico-pedagogisti, logopedisti, sociologi, psicomotricisti, psicologi, educatori, assistenti sociali, studenti, genitori, homeschooler, a tutte le persone interessate ad approfondire la tematica dell’educazione per accostarsi al bambino e al ragazzo con le conoscenze e la sensibilità proprie della Pedagogia del Bosco.

Info varie: Per i bambini dai 3 anni in poi è previsto un servizio gratuito di assistenza da parte delle nostre educatrici. Per quelli un po’ piu’ piccoli bisognerà valutare la reazione dei bambini al distacco dei genitori. E’ necessario specificare attraverso il modulo di adesione la necessità di questo servizio

E’ possibile avere sia ricevuta che fattura a seconda delle esigenze.

Non siamo ancora accreditati al Miur ma se gli argomenti rientrano nel POF della scuola in cui lavorate e con la fattura è probabile che possiate usufruire del bonus renziano di 500 euro. Essendo la materia poco chiara chiediamo a voi di valutare individualmente la situazione.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Location e orari: 

Il corso si svolgerà presso il Centro Pantarei, Via Passignano campagna 19A, Passignano sul Trasimeno il 14 ottobre dalle 9.30 alle 18.30 e il 15 ottobre dalle 9.30 alle 13.30.

Programma:

Sabato Mattina 9.30 – 13.00

·       Principi pedagogici e strumenti didattici dell’asilo nel bosco di osta antica

·       L’importanza della relazione e del clima generale

·       L’ambientamento

·       Le proposte multiple a garanzia dell’individualità di ciascun bambino

·       La valenza dell’ozio

·       Il ruolo dei genitori nella comunità educante

Sabato Pomeriggio 14.30 – 18.00

·       Laboratorio di educazione emozionale

·       Laboratorio di ludo-pedagogia

·      Opere d’arte con la Natura

Sabato sera:

·      Visita guidata al giardino botanico

Domenica Mattina 9.30 – 13.00

·       Educare alla felicità

·       Cosa dice la scienza

·       Cosa dice la filosofia

·       L’educazione emozionale: autoeducazione

·      Laboratorio di Body Percussion

I relatori

Giordana Ronci, maestra, blogger e cofondatrice dell’Asilo nel Bosco

Catia Castagna, performer e maestra della Piccola Polis.

Diego Comodo, maestro e responsabile laboratori artistici del centro Panta Rei

 

Costi

Il corso costa 150 euro, è previsto lo sconto del 20% per gruppi di educatori ( minimo 3).

Il costo del vitto e alloggio in pensione completa previsto dalla cena del venerdì al pranzo della domenica è 110€ ad adulti, i bambini sotto i 12 anni pagano la metà per i bimbi fino al 3° anno di età è gratuito se necessitano di posto letto pagano 10€.

Per i gruppi di educatori di Passignano è previsto uno sconto del 40%.

Il pagamento sarà effettuato direttamente presso la sede del corso.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 PER ISCRIVERSI CLICCA QUI

Commenti chiusi.

Come raggiungerci

Come raggiungerci

Contatti

Panta Rei
via Campagna 19A,
06065, Passignano sul Trasimeno
Perugia, Italy

Telefono: +39 075 8296164
Info: info@pantarei-cea.it
Campi Formativi: scuole@pantarei-cea.it
Volontari: volontari@pantarei-cea.it
Orario segreteria: 8.30-13 / 15-18 dal lunedì al venerdì

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiesta inviata correttamente.
Grazie.